IL SALMONE - BIOLOGA NUTRIZIONISTA, DR. MARIA VASILACHE, A MILANO E BOLLATE

Maria Vasilache - MioDottore.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS > ARTICOLI
Oggi parleremo di un ottimo alimento situato nel I Gruppo fondamentale della piramide alimentare: del Salmone, il nome comune tra diverse specie di pesci della famiglia dei Salmonidae.
Sono dei pesci ricchi di proteine e grassi con un alto valore biologico, contenendo tutti gli aminoacidi essenziali, ricchi in acidi polinsaturi soprattutto del gruppo omega-3 (DHA-acido docosaesaenoico e EPA-acido eicosapentaenoico), colesterolo, minerali e vitamine.
Il colore rosaceo del salmone è dovuto all'astaxantina - un carotene lipofilo (provitamina A) che si trova nelle alghe ed è una molecola molto utile:
- è un potente antiossidante con proprietà antinfiammatorie;
- mantiene l'integrità del mitocondrio in diverse condizioni patologiche.
Il colore rosso-fluorescente del salmone che trovate sul banco dei supermercati vi deve mettere in guardia, molto probabile che sia un salmone di allevamento nutrito con cibi contenenti coloranti.

Confrontiamo il contenuto di alcuni nutrienti per 100g di prodotto crudo tra 4 tra le specie più conosciute di salmone per sapere quale è meglio scegliere:
1.Il Salmone rosso(Oncorhyncus nerka), ricco in astaxantina
Fosforo-257mg;
Potassio-367 mg;
Selenio-29,8 µg;
Vit.B1-0,132 mg;
Vit.B2-0,207mg;
Vit.B6-0,731 mg;                                                                     
Vit.B12-4,69 µg;
Vit.A-49 µg;
Vit.PP-8,507 mg;
Vit.E- 0,83 mg;
EPA-0,251 g;
DHA-0,471 g;
Colesterolo- 55 mg.
2.Il Salmone Reale (Oncorhyncus tshawytscha) tra tutti i salmoni contiene la più alta quantità di omega-3, è un pesce che preferisce l'acqua fredda di profondità.
Fosforo-289 mg;
Potassio-394 mg;
Selenio-36,5 µg;
Vit.B1-0,054 mg;
Vit.B2-0,0,113 mg;
Vit.B6-0,400 mg;
Vit.B12-1,30 µg;
Vit.A-136 µg;
Vit.PP- 8,420 mg;
EPA-1,008 g;
DHA-0,944 g;
Colesterolo- 50 mg.
3.Il Salmone Argentato (Oncorhyncus kisutch)
Fosforo-262 mg;
Potassio-423 mg;
Selenio-36,5 µg;
Vit.B1-0,113 mg;
Vit.B2-0,140 mg;
Vit.B6-0,549 mg;
Vit.B12-4,17 µg;
Vit.A-40 µg;
Vit.PP-7,230 mg;
Vit.E- 0,73 mg;
EPA-0,429 g;
DHA-0,656 g;
Colesterolo- 45 mg.
4.Il Salmone Atlantico (Salmo Salar) una delle specie più allevate negli impianti di itticoltura.
Fosforo-200 mg;
Potassio-490 mg;
Selenio-36,5 µg;
Vit.B1-0,226 mg;
Vit.B2-0,380 mg;
Vit.B6-0,818 mg;
Vit.B12-3,18 µg;
Vit.A-12 µg;
Vit.PP-7,860 mg;
EPA-0,321 g;
DHA-1,115 g;
Colesterolo-55 mg.
Preferibile cucinare il salmone a temperature non molto alte per mantenere le proprietà degli acidi grassi polinsaturi della serie omega-3.
Bibliografia:
USDA Food Composition Databases
Inhibitory Effect of Astaxanthin on Oxidative Stress-Induced Mitochondrial  Dysfunction-A Mini-Review. - PubMed - NCBI
Inhibition of low-density lipoprotein oxidation by astaxanthin. - PubMed - NCBI














Dottoressa Maria Vasilache, Biologa Nutrizionista, Partita Iva: 10787920965
Torna ai contenuti | Torna al menu