VITAMINA D - BIOLOGA NUTRIZIONISTA, DR. MARIA VASILACHE, A MILANO E BOLLATE

Maria Vasilache - MioDottore.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS > ARTICOLI



LA VITAMINA D.

Vitamina D, una delle vitamine liposolubili.
In natura, la vitamina D esiste sotto forma di colecalciferolo (vitamina D3) ed ergocalciferolo (vitamina D2).
Un inadeguato apporto di vitamina D, influenza negativamente l’equilibrio calcio-fosforo dell’organismo ed espone al rischio di sviluppare malformazioni scheletriche nell’infanzia - rachitismo, di non raggiungere il picco di massa ossea al termine dell’accrescimento e di andare incontro a condizioni di osteopenia già a partire dai 35 anni e a osteoporosi in età avanzata (soprattutto nella donna in post menopausa, quando i livelli degli ormoni estrogeni si riducono drasticamente e smettono di tutelare l’osso).
Ha una funzione importante anche a livello muscolare, in particolare nella sintesi proteica e nella regolazione della muscolatura scheletrica.
Per quanto riguarda la risposta immunitaria, l'azione della vitamina D è stata associata con un aumento dell'immunità innata nei confronti di differenti infezioni, in particolare la tubercolosi, l'influenza e le infezioni virali delle prime vie respiratorie.






Dottoressa Maria Vasilache, Biologa Nutrizionista, Partita Iva: 10787920965
Torna ai contenuti | Torna al menu